Sole

“Il sole è nuovo ogni giorno” (Eraclito)

L’energia solare è l’energia che proviene dal sole. La stella madre del nostro sistema solare è una potente fonte di energia. Senza di essa, non ci sarebbe alcuna forma di vita sulla Terra.

È una fonte rinnovabile, ampiamente disponibile e pulita. Attualmente è già utilizzata per soddisfare la richiesta energetica di abitazioni e uffici ma anche alimentare la rete elettrica di piccoli paesi.

Nonostante l’enorme flusso di energia che arriva dal Sole solo una quantità può essere effettivamente convertita. Attraverso dei moduli, chiamati cellule fotovoltaiche si può trasformare la luce del sole in elettricità. Tali cellule sono composte da materiali semiconduttori, generalmente silicio, capaci di trasformare intrinsecamente l’energia elettrica.

I fotoni presenti nelle radiazioni luminose colpiscono la cella fotovoltaica. Gli elettroni del silicio di cui essa è composta vengono scalzati e si mettendo in circolo nel circuito elettrico ad essa connesso, producendo così corrente continua. Quest’ultima per poter essere utilizzata deve essere trasformata in corrente alternata grazie a delle apparecchiature chiamate “Inverter” che hanno proprio questo scopo.

Come funziona un impianto fotovoltaico

ERG è in grado di produrre energia anche dal sole, con 30 impianti dislocati in 8 diverse regioni, comprese tra nord e sud dello Stivale, con una capacità installata complessiva di 89 MW ed una produzione annua di circa 136 GWh, pari a circa 77 kt di emissione di CO2 evitata.

SCOPRI DI PIÙ SUI NOSTRI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

Vantaggi e svantaggi delle fonti rinnovabili

Sono presenti in natura
Non sono inquinanti
Sono inesauribili/rinnovabili
Garantiscono la sicurezza dell’approvvigionamento
Non sono sempre disponibili
Non sempre si possono immagazzinare
A volte sono a basso contenuto energetico

Clicca qui per saperne di più.